Speranza Viaggi Salerno

A seguito dell'entrata in vigore del nuovo DPCM del 7 settembre, i viaggiatori sono tenuti a:


- salire a bordo dopo che l'azienda incaricata al trasporto avrà misurato la temperatura;
- indossare una mascherina chirurgica per la protezione del naso e della bocca per una durata massima di utilizzo non superiore alle quattro ore, prevedendone la sostituzione per periodi superiori;
- rispettare la distanza di un metro con gli altri passeggeri, derogando esclusivamente in presenza di persone con le quali si intrattengono rapporti di stabile frequentazione;
- consegnare autocertificazione con la quale si attesta (scaricabile al seguente link):


(i) di non essere affetto da COVID-19 o di non essere stato sottoposto a periodo di quarantena obbligatoria di almeno 14 giorni;
(ii) di non accusare sintomi riconducibili al COVID-19 quali, a titolo esemplificativo, temperatura corporea superiore a 37,5°C, tosse, raffreddore e di non aver avuto contatti con persona affetta da COVID-19 negli ultimi 14 giorni;
(iii) l'impegno a rinunciare al viaggio e a informare l'Autorità sanitaria competente nell'ipotesi in cui qualsiasi dei predetti sintomi emergesse prima del viaggio o si verificasse entro otto giorni dall'arrivo a destinazione de servizio utilizzato;


- consegnare, se del caso, autocertificazione con la quale si certifica il rapporto di stabile frequentazione con uno o più passeggeri. In tal caso è consentita la deroga al distanziamento di un metro con gli interessati;

- evitare assembramenti in fase di salita e discesa

- non usare i bagni a bordo fino a nuove disposizioni.

 

CONFIDANDO NELLA VOSTRA COLLABORAZIONE, COGLIAMO L'OCCASIONE PER AUGURARVI BUON VIAGGIO A BORDO DEI NOSTRI AUTOBUS.

Il Protocollo di Sicurezza sanitaria prevede il distanziamento a bordo tra i passeggeri che viaggiano sulle LINEE NAZIONALI.

Nel caso in cui i viaggiatori siano appartenenti allo stesso nucleo familiare e conviventi o intrattengono tra di loro rapporti interpersonali stabili (esempio: condivisione del medesimo ambiente di lavoro, di assistenza o cura, scolastico, di vita sociale, ecc), si può chiedere di rinunciare al distanziamento obbligatorio.
Questa richiesta DEVE ESSERE EFFETTUATA AL MOMENTO DELL’ACQUISTO DEL BIGLIETTO, sotto forma di AUTODICHIARAZIONE con la quale si esonera il vettore da qualsiasi responsabilità per il mancato distanziamento.

Per la rinuncia al distanziamento è necessario compilare l'autocertificazione (scaricabile al seguente link) e consegnarla a bordo.

L'acquisto dei biglietti, invece, dovrà essere effettuato secondo la seguente modalità:

  1. Prenotazione del primo viaggiatore direttamente on-line mediante scelta del posto a sedere;
  2. Prenotazione del viaggiatore congiunto direttamente per telefono al n. 0974/988594. Il pagamento del biglietto del viaggiatore congiunto avverrà direttamente a bordo con lo sconto di € 8,00 sul prezzo del biglietto del secondo viaggiatore.  

In riferimento a tutti i biglietti acquistati con partenza dal 15 Marzo al 31 Maggio 2020 e a tutti i PROMOCODE scaduti dal 15 Marzo in poi, nella propria area riservata di ogni utente sarà creata una sezione dedicata ai “CREDITI” nella quale sarà accreditato il valore facciale dei biglietti acquistati e non usufruiti a causa del Covid-19 oppure il valore dei “promocode” scaduti dal 15 Marzo in poi.

Tale credito sarà spendibile fino al 31 Maggio 2021 per acquistare nuovi titoli di viaggio.

TOILETTE

Anche se durante il viaggio sono previste soste in autogrill, a bordo dei nostri autobus c’è sempre una toilette per le emergenze.

Wi-Fi

Con il Wi-Fi gratuito presente a bordo potrai trascorrere il viaggio navigando su Internet, parlando con gli amici e controllando le e-mail.

PRESE USB

Hai la batteria scarica del tuo Smartphone o Tablet? Nessun problema! Ogni sedile è dotato di presa USB per ricaricare la batteria.  

POS

Hai prenotato il tuo viaggio telefonicamente e vuoi pagare con la carta a bordo. Nessun problema! I nostri autobus sono dotati di pos a bordo per poter pagare con tutte le carte di credito/debito.

Telefonicamente al numero 0974/988151 oppure 0974/988594 nei giorni feriali e nei seguenti orari: 9:00-13:00 e 16:00-20:00, prenotando il posto e pagando direttamente a bordo.

Acquistando il biglietto on-line con carta di credito, poste pay oppure pay-pal.

Acquistando il biglietto presso le rivendite autorizzate (elenco consultabile sul sito aziendale).

Ordinariamente il passeggero è tenuto a prenotare anticipatamente il suo viaggio. In mancanza si potrà viaggiare, nei limiti della disponibilità dei posti, pagando direttamente a bordo la tariffa ordinaria senza nessuno sconto.

Tariffe ordinarie: valide per prenotazioni telefoniche e pagamento a bordo.  Sono fisse e non suscettibili di modifiche. Prevedono riduzioni del 50% soltanto per i clienti aventi meno di 12 anni.

Tariffe on-line: sono differenti da quelle ordinarie in quanto possono variare in base alla data di viaggio ed alla disponibilità. Le stesse tariffe sono disponibili anche per chi acquista il biglietto in una agenzia/biglietteria autorizzata. Il ticket elettronico costituisce un regolare titolo di viaggio con validità fiscale e legale.

Il biglietto acquistato on-line o in agenzia/biglietteria autorizzata si può ANNULLARE/CANCELLARE:

-       Fino all’orario di partenza dell’autobus: con una penale di € 5,00 a persona;

-       Fino a due giorni dopo della partenza dell’autobus: con una penale di € 10,00 a persona.

Per procedere all’annullamento del biglietto basterà entrare nella propria area riservata (login – area clienti) digitando la propria email personale usata in fase di registrazione e la password e successivamente cliccare sul pulsante ANNULLA situato vicino alla prenotazione che si intende cancellare.

L’annullamento del biglietto comporta l’applicazione della penale in base alle condizioni sopra-riportate e l’accredito della differenza direttamente nella propria area riservata nella voce “I TUOI CREDITI”. Tale credito sarà spendibile entro due mesi dal giorno in cui avviene la cancellazione del biglietto.

Se nell’arco di questi due mesi si procederà ad annullare altri biglietti la scadenza del credito precedente si allungherà di ulteriori due mesi e così via.

Non è obbligatorio esibire la stampa del ticket elettronico ma è sufficiente soltanto comunicare il numero del biglietto. Il cliente sprovvisto di tale codice è da considerarsi a tutti gli effetti sprovvisto di valido titolo di viaggio.

I minori di anni 14 non sono ammessi al trasporto se non accompagnati; per i ragazzi di età compresa fra i 14 ed i 18 anni, deve essere rilasciata un’autorizzazione scritta da parte del genitore o tutore cliccando sul seguente link. Tale dichiarazione dovrà essere accompagnata dal documento di riconoscimento del genitore/tutore.

Il minore di piccolissima età viaggia seduto sul sediolino fissato alle cinture di sicurezza dell’autobus; il sediolino deve essere di proprietà del genitore/accompagnatore.

 

E’ ammesso il trasporto di persone con disabilità o mobilità ridotta tranne nei seguenti casi: a) per rispettare gli obblighi in materia di sicurezza stabiliti dalla legislazione della UE, internazionale e nazionale ovvero gli obblighi in materia di salute e sicurezza stabiliti dalle autorità competenti; b) qualora la configurazione del veicolo o delle infrastrutture, anche delle fermate ed alle stazioni, renda fisicamente impossibile l’imbarco, lo sbarco o il trasporto della persona con disabilità o a mobilità ridotta in condizioni di sicurezza e concretamente realizzabili. In caso di non accettazione del passeggero per i motivi succitati, questo sarà informato su eventuali servizi alternativi accettabili gestiti dal vettore. Se la persona con disabilità o a mobilità ridotta chiede di essere accompagnata da un’altra persona di sua scelta in grado di fornirle l’assistenza richiesta e tale comunque da rendere possibili materialmente il suo accesso all’interno dell’autobus ed il suo posizionamento in condizioni di sicurezza a bordo durante il viaggio, quanto previsto ai paragrafi “a” e “b” cessa di applicarsi.

Ciascun viaggiatore ha diritto al trasporto di due bagagli di dimensioni non superiori a cm 140 (lunghezza + larghezza + altezza) da sistemare nella bagagliera dell’autobus, oltre ad un piccolo bagaglio a mano da sistemare a bordo dell’autobus le cui dimensioni non eccedano 85 cm (lunghezza + larghezza + altezza).

È vietato il trasporto di bagagli contenenti liquidi. Salvo disponibilità di spazio è possibile il trasporto di ulteriori bagagli con pagamento del relativo supplemento all’autista.

Non essendo assicurato è consigliabile che il bagaglio non trasporti oggetti di valore ovvero dotarsi di apposita polizza assicurativa.

È severamente vietato trasportare merci pericolose, materiali esplosivi, infiammabili, liquidi in genere, animali domestici di qualsiasi taglia.

Siamo spiacenti ma non è consentito il trasporto di animali di qualsiasi tipo. 

Al momento della prenotazione al cliente viene concessa la facoltà di scegliere anche il numero del posto sull’autobus che il passeggero occuperà per il viaggio. Tale assegnazione non è garantita in occasione di corse multiple, sostituzione di tipologia di autobus in particolari periodi di altissima frequenza. I passeggeri possono cambiare posto soltanto dopo che l’autobus ha ultimato tutte le fermate di carico.

Basta controllare la data del viaggio, l’ora, la fermata di partenza e quella di arrivo. E’ buona norma avere con se sempre un documento di riconoscimento.

Consigliamo di recarsi alla fermata al massimo 10 minuti prima dell’orario previsto indicato sul titolo di viaggio.

Restare seduto quando l’autobus è in movimento.

Non fumare (comprese le sigarette elettroniche).

Non depositare bagagli lungo il corridoio e le scale dell’autobus.

Non gettare rifiuti nell’autobus, sporcare o imbrattare o manomettere parti o apparecchiature dell’autobus.

Non usare strumenti musicali, cantare o schiamazzare.

Non consumare alcolici.

Rispettare la durata della sosta (non superiore a 15’).

Esibire un documento di identità in presenza di biglietti scontati per fascia d’età.

Utilizzare telefoni cellulari e/o apparecchiature audiovisive purché il loro utilizzo (e la relativa rumorosità) non rechi disturbo agli altri viaggiatori.

Segnalare al personale di bordo la presenza di oggetti smarriti o dimenticati da altri viaggiatori ed avvertire immediatamente il personale viaggiante e/o l’azienda dell’avvenuto smarrimento di un proprio bagaglio.

 

I signori clienti possono effettuare un reclamo via posta, via fax al numero 0974/988594 o all’indirizzo di posta elettronica: info@speranzaautolinee.it indicando in maniera chiara e precisa l’oggetto del reclamo e le notizie riguardanti il luogo e l’ora dell’accaduto. L’azienda si impegna a rispondere entro 30 giorni.

© 2016/20 - GestionBus è un prodotto WebPlan

Scroll to Top